Occhi felici

  • SCHEDA

SCHEDA

Anno: 2007
Autore: Ingeborg Bachmann
Regia: Giorgio Marini
Interpreti : Emanuele Carucci Viterbi, Elisabetta Piccolomini, Anna Paola Vellaccio.
Assistente alla regia: Alessandra Felli
Produzione: Giulia Basel – Massimo Vellaccio

Giorgio Marini torna alla prosa con Occhi felici: un montaggio musicale delle scene scandite come fotogrammi dal prezioso disegno luci di Vincenzo Raponi.

  • GALLERIA

GALLERIA

  • DICONO

DICONO

Che poi tutto ciò avvenga nel buio, ovvero in ridotti quadri di luce (vi sono 170 cambi-luce in 90 minuti), appartiene alla grammatica iperbolica e sontuosa dell’ avanguardia nata negli anni Settanta, quella che sfidò il cinema sul suo stesso terreno. Vi sono immagini di un nitore cesellato fino allo spasimo.

Franco Cordelli – Corriere della Sera

È facile immaginare la difficoltà di teatralizzare un testo che è quanto di più letterario si possa immaginare. Giorgio Marini ci riesce alla perfezione con il suo talento visivo e con il suo senso musicale delle battute. Per di più la vicenda si svolge in un buio screziato da cambi di luce, creati magicamente da Vincenzo Raponi.

Giovanni Antonucci – Giornale

Dopo 13 anni di esilio dorato nella lirica Giorgio Marini torna alla prosa con Occhi felici e arriva carico di ricordi inzuppati nel cinema della Nouvelle Vague, soprattutto il Resnais di Marienbad, nelle doppie e triplici partiture di Bob Wilson, nel montaggio musicale delle scene scandite come fotogrammi dal prezioso disegno luci di Vincenzo Raponi.

Nico Garrone – La Repubblica

Chiudi il menu