Chiuso per western

  • SCHEDA

SCHEDA

Titolo: Chiuso per western

Anno: 2007
Autore: Paolo Panizza
Canzoni originali: Giannantonio Mutto
Regia: Paolo Panizza
Direzione: Andrea Castelletti
Musiche di scena: Fabio Valenza
Coreografie: Efren Bressan
Costumi: Valerio Maggioni e Lorena Marin
Aiuto regista: Fabio Sidoti

  • GALLERIA

GALLERIA

  • DICONO

DICONO

Allestito dal Teatro Impiria “Chiuso per western” diverte: “Uno spettacolo completo e divertente in cui tutti gli aspetti sono curati dalla recitazione al canto alle scenografie, ma soprattutto uno spettacolo originale per l’idea e l’efficace realizzazione”. Nasce così la stravagante commedia “Chiuso per Western”. Nulla di selvaggio, però, bensì una girandola di situazioni classiche da film western riviste con una comicità surreale e scanzonata, che strizza l’occhio ai fratelli Marx, a Mel Brooks e ai Monty Python.

Beatrice Benedetti 
VeronaSette – 8 aprile 2008

UN FOLLE VILLAGGIO A TUTTO WEST Lo spettacolo, brioso e pieno di musica, è un intreccio di storie in uno “strano” villaggio western. Battute e risate a raffica. Chiuso per Western è un musical surreale, molto particolare, al cui successo, oltre la direzione artistica di Andrea Castelletti e le coreografie di Efren Bressan, hanno notevolmente contribuito sia la musica di scena elaborata da Fabio Valenza che, soprattutto, le canzoni composte dal raffinato Giannantonio Mutto.

Pucci Davoli
VERONAtime – giugno 2007

Chiudi il menu